CATENE

CATENE

                             

Dovro’ liberare

Dalle pesanti catene

La mia anima graffiata

Per far si’

Che non coli a picco

Nelle profonde

E agitate acque

Di un oceano ostile….

 

Voglio risalire

In superfice

Per godere

Della luce del sole

E respirare

A pieni polmoni

L’aria salmastra…

 

Desidero

Che le ragnatele

Che albergano

Tra i miei sentimenti

Vengano spazzate via

Da un nuovo

E impetuoso uragano

Di sensazioni….

 

Voglio

Restare vivo

Per trasmettere

Agli altri

Guizzi

Di prorompente

Vitalita’

CATENEultima modifica: 2009-02-28T15:53:00+01:00da piramidex1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento